EX logo little.jpg

Da gennaio 2020, garantito da due giganti del mondo fotografico, Nikon per le attrezzature e IL FOTOGRAFO - rivista leader in Italia di “ars fotografica” - nasce il progetto EXCLUSIVE EXPERIENCE che propone viaggi, workshop ed esperienze di fotografia con la caratteristica dell’ESCLUSIVITA’!
Le migliori destinazioni, i migliori docenti, e la sicurezza che le vostre fotografie verranno pubblicate e viste da migliaia di appassionati!

TERRE DI SIENA

I colori della primavera dalla Val d'Orcia alle Crete Senesi

Un workshop fotografico di Michele Dalla Palma

10
10

03
03

13
13

10
10

1/13

Dove la creatività della Natura incontra l'Arte... Per secoli artisti, pellegrini, viaggiatori, ma anche Papi e Imperatori, hanno cercato, senza riuscirci, di raccontare con l'arte e con le parole, la bellezza dei luoghi che, percorrendo la Via Francigena, attraversavano dopo aver lasciato Siena per dirigersi verso sud... la Val d'Orcia, e le Crete Senesi, autentici scrigni di Natura e tradizioni, ancora oggi regalano quelle scenografie indimenticabili che hanno affascinato i più grandi pittori e narratori della storia.

 

FOCUS DELLA PHOTOEXPERIENCE

Il colore che domina l'orizzonte è il verde. Infinite sfumature di verde. Contrastate dall'oro del grano, dal rosso dei papaveri, dal nero della terra, dall'azzurro del cielo, dove, spesso, improvvise nuvole plumbee si rincorrono furiose creando turbini argentati di vento e pioggia. E l'acqua ravviva e rende splendente ogni sfumatura di tinte sempre cariche e prepotenti, e scava calanchi nell'argilla ocra. Ferite che incidono e lavorano i fianchi perfetti della campagna senese. 

Filari scuri di cipressi interrompono l'armonia di colline incise da strade candide di ghiaia, e sui crinali casali di mattoni a vista danno vita a un paesaggio che non ha uguali al mondo... sono le atmosfere della Val d'Orcia e delle Crete Senesi, un dipinto rinascimentale che non appartiene a nessun museo ma vive negli occhi di quanti percorrono gli itinerari delle Terre di Siena.

E dopo l'ubriacatura di bellezza offerta dalla Natura, c'è ancora spazio per la bellezza dell'ingegno artistico degli uomini: Volterra, San Gimignano, Bagno Vignoni, Monteriggioni, San Quirico d'Orcia, Pienza, Siena... ma anche Montepulciano, Montalcino, e i loro sapori di vino e gastronomia, una tra le più ricche e varie d'Italia. Perchè non si vive di soli sguardi! 

PROGRAMMA DEL WORKSHOP

 

Venerdì  

Ore 12.00 Ritrovo dei partecipanti a Firenze da dove inizieremo la nostra avventura in direzione di San Gimignano, la "Manhattan" del Rinascimento con le sue torri che svettano nel cielo, dove pranzeremo.

Dopo la visita del centro storico, proseguiremo per la misteriosa Abbazia di San Galgano, dove si trova l'autentica "spada nella roccia" che diede spunto per l'epopea dei cavalieri della Tavola rotonda e poi per Pienza, nel cuore delle Crete Senesi, la "città ideale" voluta da Papa Pio II come testimonianza utopica della filosofia e dei principi del Rinascimento, che affondava le sue radici nell'età classica imperiale romana. Ceneremo e pernotteremo in un esclusivo, antico chiostro trasformato in hotel de charme nel cuore della città.

Sabato  

Ci aspettano gli straordinari colori della Val d'Orcia, Montalcino, arroccato su una collina, dove ci concederemo una sosta per la degustazione del leggendario "Brunello", San Quirico, il principale centro della Via Francigena in Val d'Orcia ai tempi dei grandi pellegrinaggi. Pranzeremo  con gli sfiziosi sapori della tradizione contadina toscana a Bagno Vignoni, un capolavoro cresciuto come residenza di villeggiatura dei Papi attorno a una sorgente di acqua calda.

Nel pomeriggio visiteremo la "balena bianca" di Bagni San Filippo, un'incredibile conformazione rocciosa creata dalla sedimentazione dei sali minerali che fuoriescono da numerose sorgenti calde - non dobbiamo dimenticare che ci troviamo in una zona vulcanica ancora molto attiva. La giornata a "caccia" dei luoghi più fotografati del mondo si concluderà a Montepulciano, dove approfondiremo ulteriormente gli aspetti enogastronomici di questa terra... 

pernottamento in tipico locale del centro.

Domenica 

Altro "colpo di scena" percorrendo gli itinerari sui crinali delle Crete Senesi, colline incise da profondi calanchi che contribuiscono a creare un paesaggio unico al mondo, e visita/pranzo nel cuore di Siena, una delle città più affascinanti d'Italia.

Nel pomeriggio, sulla strada del ritorno, obbligatoria una sosta al borgo fortificato di Monteriggioni prima di salutarci, verso le 18.00, alla stazione di Firenze.

Per prenotare il tuo posto

OK_DP59104.jpg

Date 2021

28 - 30 Maggio

QUOTA A PERSONA       Euro 490

SOLUZIONE COVID FREE

CAMERA SINGOLA          Euro 570      

La quota (in camera doppia) comprende

•pernottamenti in hotel

•workshop fotografico con Michele Dalla Palma

 

La quota NON comprende

•pranzi e le cene

 

IL WORKSHOP VERRA' REALIZZATO CON

MINIMO 6 E MASSIMO 8 PARTECIPANTI

 

CHIUSURA ISCRIZIONI

20 MAGGIO 2021