Lo skiline delle Pale di San Martino dal Passo Rolle è, a mio avviso, una delle Meraviglie Naturali del pianeta. Il becco adunco del Cimon della Pala sembra sfondare il cielo, sostenuto da una muraglia calcarea che va dalla Cima Vezzana al Sass Maor. 

E proprio ai suoi piedi, circondata da scenografiche praterie d'alta quota, Capanna Cervino sarà il nostro "campo base" per ammirare dall'alba a notte fonda, gli infiniti mutamenti, determinati dall'incidenza dei raggi solari, di colore, forma, profilo di queste montagne nate dal mare. 

La seconda location di questo workshop è, se possibile, ancora più suggestiva, perchè dai 2500 metri del Rifugio Scoiattoli, avremo davanti il palcoscenico di pietra delle 5 Torri, che domina la conca di Cortina d'Ampezzo. Teatro ideale per immagini indimenticabili e, in condizioni favorevoli, uno dei migliori luoghi del pianeta per la fotografia astronomica.

 

FOCUS DELLA PHOTOEXPERIENCE

Fotografare la montagna è, al di là della grandiosità dei panorami, un percorso di conoscenza per imparare a coglierne gli aspetti meno conosciuti, quello naturalistico innanzitutto, ma anche la millenaria interazione con cui le popolazioni montanare hanno adattato un ambiente naturalmente ostile, severo e selvaggio.

Impareremo le basi creative per la composizione di immagini paesaggistiche, con nozioni sull'ambiente e le sue caratteristiche, i suoi tempi, i suoi ritmi, le tecniche e i segreti per essere “nel posto giusto, nel momento giusto”, per capire come e quando "imprigionare" gli scenari della Natura in modo perfetto dentro una fotografia.

Capiremo qual'è il corredo indispensabile per un fotografo di paesaggio, come gestire l'attrezzatura in condizioni difficili e a volte "estreme", e troveremo anche il tempo per apprendere e provare le migliori tecniche di scatto e gestione della fotografia astronomica, l'uso dei filtri polarizzatori e ND per realizzare lunghe esposizioni, e anche qualche spunto di macrofotografia e sull’editing delle fotografie di paesaggio.

PROGRAMMA DEL WORKSHOP

 

Venerdì  

Ore 10.00 Ritrovo dei partecipanti a TRENTO, da dove proseguiremo per Val di Fassa e Passo Sella, pranzo al Rifugio Friedrich August Tutte sotto il Sassolungo, scatti panoramici sul massiccio del Pordoi, Marmolada, Odle. Proseguiremo per Passo Falzarego e Rifugio Averau, dove pernotteremo, con trattamento di mezza pensione (cena e colazione). Il rifugio si raggiunge a piedi con una passeggiata di un quarto d’ora. Se le condizioni meteo sono buone, sarà uno dei tramonti più stupefacenti che potrete ammirare in tutta la vostra vita! Il pernottamento è previsto in camera da 2 a 4 posti con bagno privato. Ore 22.00 Dopo una eccellente cena tipica in rifugio, sessione di fotografia astronomica in condizioni ideali di luna nuova.

Sabato  

Ore 06.00 Dopo un'alba indimenticabile e altrettanto indimenticabile colazione, partenza per un vero “viaggio” nella geologia delle Dolomiti. Dal Passo Falzarego proseguiremo per il Passo Pordoi, e saliremo con la funivia in uno dei balconi più straordinari del pianeta, dove pranzeremo. Attraversando la Val di Fassa e la Val di Fiemme, raggiungeremo il Passo Rolle e Capanna Cervino, ai piedi del Cimon della Pala, dove godremo di un magnifico tramonto e altrettanto prelibata cena. Ore 22.00 Seconda sessione di fotografia notturna, prima di rientrare all’Hotel Alpenrose al Passo Rolle (15 minuti da Capanna Cervino, pernottamento in camere due letti). 

Domenica 

Dopo colazione, raggiungeremo San Martino di Castrozza e la funivia della Rosetta ci porterà sull’Altipiano delle Pale, un deserto di roccia unico al mondo, dove vivremo “da dentro” gli scenari delle Pale di San Martino, uno dei gruppi dolomitici più affascinanti, con pranzo al rifugio Rosetta a 2500 metri. Nel primo pomeriggio analizzeremo qualche scatto dei partecipanti con brevi nozioni sul trattemento “pulito” delle immagini (senza trucchi e manipolazioni di software, che non servono certo a “migliorare” la bellezza dei luoghi che avremo fotografato), e rientro a Trento per il tardo pomeriggio.

Date ESTATE 2020

17/19 Luglio

 

18 / 20 Settembre    

QUOTA A PERSONA richiedi preventivo 

     La quota (in camera doppia) comprende

* mezza pensione (cena/colazione/Pernottamento)

in rifugio, camere da 3/4 posti

* workshop fotografico con Michele Dalla Palma,  con lezioni e assistenza agli scatti

* audiovisivo con i concetti fondamentali e immagini delle lezioni

* Attestato di partecipazione FotoVideoAcademy  

 

La quota NON comprende

 

* trasporti, da effettuare con auto personali

* pranzi del mezzogiorno nei rifugi

* salite e discese con funivie e impianti di risalita

* attrezzature fotografiche 

 

IL WORKSHOP VERRA' REALIZZATO CON

MINIMO 6 E MASSIMO 8 PARTECIPANTI

 

CHIUSURA ISCRIZIONI

30 giorni prima delle date di realizzazione

In collaborazione con

PHOTOGRAPHY EXPEDITIONS

Per prenotare il tuo posto

© FotoVideoAcademyItalia 2020 - Tutti i diritti riservati
Vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di FotoVideoAcademy Italia